Marketing. Trend 2019. Brand Journalism.

Quali saranno le tendenze nel marketing per l’anno in corso, 2019, e probabilmente anche per gli anni a venire. Vediamole rapidamente.

2. Brand Journalism.

Già emerso da anni il brand journalism sarà sicuramente sempre più un fattore importante come azione di branding.

Cos’è il brand journalism? Quando e perchè usarlo?

Innanzitutto è bene distinguere il brand journalism dal content marketing. Tracciare una linea netta di separazione è difficile ma ci possono aiutare gli obiettivi da cui nascono.

Gli obiettivi del brand journalism sono:

  • costruire notorietà e affinità col pubblico di riferimento;
  • preparare il contesto giusto per eseguire campagne di branding;
  • acquisire un più ampio target.

Invece il content marketing punta a:

  • catturare e nutrire l’interesse del pubblico,
  • generare contatti e conversioni,
  • fidelizzare il target già coinvolto.

Da questa prospettiva il brand journalism conduce il pubblico in un vero e proprio viaggio attraverso il brand. Non solo veicolare messaggi per la vendita, ricadendo quindi nel content marketing, ma rivolgersi al pubblico fornendo notizie utili e raccontandone la storia. Questo è brand journalism. L’assuefazione del pubblico ai tanti messaggi pubblicitari fa nascere l’esigenza di un nuovo modo di raccontare la storia di un brand, il suo sviluppo, la sua crescita e i suoi valori.

Ogni brand può diventare un editore, rivolgendosi direttamente alle persone attraverso la rete, i social media, i blog, i forum, ecc, sino ad arrivare ad un vero e proprio magazine aziendale.

Quale differenza con il giornalismo? Il brand journalism e il giornalismo tradizionale sono molto vicini. Il giornalismo tradizionale deve essere completamente oggettivo guardando da varie prospettive, il brand journalism punta solo alla verità secondo una prospettiva aziendale genuina e sincera. Il brand journalism punta al contenuto utile ed emotivo, il giornalismo al contenuto neutrale ed informativo.

Ad esempio Red Bull usa il brand journalism con la pubblicazione del “The Red Bulletin”, https://www.redbull.com/us-en/theredbulletin , una rivista digitale in cui parla di sport, atleti, celebrità ed argomenti di moda e stili di vita. In tal modo il brand entra nelle vite del pubblico target, viene citato e condiviso aumentandone reputazione e notorietà.

By | 2019-01-25T18:47:57+00:00 gennaio 25th, 2019|Marketing|0 Comments

Leave A Comment

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto